Vaticano
A Traunstein con Rupert Berger PDF Stampa E-mail
Scritto da Angela Ambrogetti   
Venerdì 15 Luglio 2011 15:05

Ecco  la mia rubrica su TEMPI di questa settimana.

"C'è sempre anche una scelta che determina che cosa appare e che cosa non appare." Benedetto XVI lo ha ricordato ai giornalisti del suo giornale, l'Osservatore Romano che compie 150 anni quando è andato a trovarli. Allora io oggi scelgo. Non parlo dell'ennesimo strappo nella Chiesa in Cina. Non racconto del funesto Wiliamson, di nuovo condannato in Germania per il suo negazionismo. Perfino il rappresentante della Comunità di San Pio X della Germania ne ha preso le distanze. Racconto invece come a Traunstein, in Baviera, la città dove Joseph Ratzinger e suo fratello Georg l’8 luglio del 1951 hanno celebrato la prima messa, si è festeggiato un altro sessantesimo di sacerdozio. Quello del terzo giovane della città ordinato a Frisinga con loro: Rupert Berger.

Nella cittadina (che ricorda un pò i paesotti della Bassa Padana) è stato parroco per decenni. Un pilastro della comunità. Come ricorda il giornale locale: Traunsteiner Tagblatt. Rupert il 3 luglio ha celebrato la messa nella chiesa di San Oswald al centro della piazza. La stessa di allora. Musica d'organo, coro, e alla fine gli spari a salve dei Landsknechten. Poi tutti nella Stadtplatz a mangiare e ascoltare musica fino a sera. "Ha sempre conservato il suo spirito critico", dicono di lui. Ora, a 84 anni, è pronto ad iniziare la raccolta per il Papst-Benedikt-Orgelwerks, il restauro dell'organo che sarà dedicato al papa. Forse avrebbe voluto festeggiare così anche Benedetto. Da una settimana è in vacanza a Castelgandolfo dove rivive un pò quella atmosfera semplice di paese che ama tanto, tra passeggiate e qualche esercizio al pianoforte. Prepara il suo terzo libro su Gesù e il viaggio in Germania. Lo attendono le contestazioni di Berlino e i dibattiti nella Chiesa cattolica. A precederlo sarà un suo intervento, registrato nella Villa Pontificia, che il 17 settembre sarà trasmesso da ARD alle 22.55, nella rubrica “Wort zum Sonntag”. Come fece il  25 aprile del 1987 anche Giovanni Paolo II.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Benvenuti!


Benvenuti sul blog di Angela Ambrogetti, vaticanista incallita, dal 1988 scorrazzo su media di tutti i tipi!
www.angelambrogetti.org
www.korazym.org
www.insidethevatican.com

Compagni di Viaggio - Interviste al volo con Giovanni Paolo II
Il libro di Angela Ambrogetti
COMPAGNI
DI VIAGGIO

Interviste al volo
con Giovanni Paolo II
Edizioni Libreria Editrice Vaticana
COMPRA SUBITO